Una serra tunnel per l’orto invernale

orto sotto la neveSe è vero il proverbio che recita sotto la pioggia fame, sotto la neve pane, nel senso che la neve protegge il terreno, lo scalda e permette un’ottima germinazione dei semi, è altrettanto vero che il gelo, quando è eccessivo, rovina gli ortaggi perché, molto banalmente, li congela.
Due anni fa, qui nell’alto Lazio, sono caduti quasi 20 centimetri di neve e nell’orto molti finocchi e cavolfiori si sono gelati. Quindi lo scorso anno, per proteggere le nostre piante, abbiamo costruito una serra tunnel!

Continue Reading

Ti potrebbe interessare...

Bollettino della domenica: autunno

autunno nell'ortoEcco un riassunto di due mesi di “vita di campagna” nella stagione dell’autunno. Tra orto, lavori di preparazione per l’inverno, galline partite ed arrivate, conserve e marmellate, di cose ne sono successe tante!

Continue Reading

Ti potrebbe interessare...

La gallina fa la muta del piumaggio

particolare del piumaggioQuando abbiamo preso le nostre prime galline non avevamo idea che facessero la muta del piumaggio. Il primo anno, infatti, non ce ne siamo proprio accorti perché le nostre ovaiole avevano il solito aspetto e la produzione di uova ci sembrava adeguata alla stagione estiva. Da allora abbiamo fatto esperienza di molte cose e ora sappiamo che le galline fanno la muta così come i pulcini e anche i galli!

Continue Reading

Ti potrebbe interessare...

L’orto invernale, mese per mese

ortaggi invernali sotto la neveContrariamente all’orto estivo, quello invernale non è così comune. Certamente i raccolti estivi sono più numerosi e si raccoglie per diversi mesi, ma avere i propri ortaggi anche nella stagione fredda è una grande soddisfazione!
Ecco quindi, mese per mese, le operazioni da fare per chi, come noi, non vuole rinunciare all’orto invernale.

Continue Reading

Ti potrebbe interessare...

Salvare i semi dei pomodori di varietà antiche

semi di pomodori varietà anticheQuest’anno i pomodori del nostro orto, circa 150 piante, sono tutti di varietà antiche. Tutte le piante sono nate in semenzaio in casa e, eccetto tre nuove varietà, tutte da semi dei nostri pomodori.
Se non si è già fatto, è il momento di salvare i semi per il prossimo anno, visto che l’orto estivo è in esaurimento.
Salvare, conservare e seminare i propri semi ha grandi vantaggi ed è un’operazione molto semplice.

Continue Reading

Ti potrebbe interessare...

Coltivazione del grano come si faceva una volta: lavaggio e conservazione

chicchi di grano trebbiatiDopo aver mietuto, trebbiato e ottenuto quasi 20 chili di grano pulito, il lavoro non era ancora finito. Dovevamo ancora raccogliere la paglia sfalciata e abbandonata sul campo, trovare un modo per conservare i preziosi chicchi di grano e affrontare il problema molatura. Come se tutto questo non bastasse, ci siamo messi in testa di migliorare la pulizia del  raccolto!

Continue Reading

Ti potrebbe interessare...

I lavori dell’orto a settembre

i fichi di settembreL’estate volge al termine ma settembre è ancora un mese impegnativo. Molti lavori da fare, l’orto invernale da impiantare (e seguire) e ancora molto da raccogliere nell’orto estivo. Altri due mesi di “fatiche agricole” prima che ci si possa riposare!

Continue Reading

Ti potrebbe interessare...

Bollettino della domenica: agosto

produzione nell'orto estivoLa vita di campagna durante la stagione estiva è davvero impegnativa, si comincia a marzo e fino ad ottobre non c’è un attimo di riposo. Siamo occupati con semine, lavorazioni del terreno, cura e raccolti nell’orto (finalmente in produzione), oltre che con le manutenzioni annuali necessarie della casa e del pollaio e… visite di amici vacanzieri!

Continue Reading

Ti potrebbe interessare...