Bollettino della domenica

Primo bollettino della domenica. Una sorta di diario della settimana per raccontare con testo e immagini come procede la vita di campagna.

pomodori da conserva, pulcini araucana con chioccia sabelpoot, gattini, gallina curiosa

Nell’orto si comincia a raccogliere una notevole quantità di pomodori e presto inizieremo a fare le conserve. Un impegno che d’ora in poi sarà almeno settimanale, perchè facendo le passate con i nostri pomodori li raccogliamo solo quando sono maturi e, ovviamente, non maturano tutti nello stesso momento! Mi dispiace non poter fare la giornata della passata, cioè una giornata intera dedicata a preparare le conserve per tutto l’anno come si usava e come usano fare tanti miei vicini ma sarebbe possibile solo comprando cassette e cassette di pomodori dal fruttivendolo o da un grande produttore. Non trovo abbia senso coltivare solo i pomodori da mangiare e comprare quelli per fare le conserve. Io voglio sapere quel che mangio.

Nel pollaio i pulcini di araucana crescono velocemente. La mamma chioccia vorrebbe uscire a razzolare come ha sempre fatto, ma i pulcini sono ancora piccoli e ci sono troppi pericoli (uccelli, gatti, senza contare che le tre galline rosse potrebbero attaccarli!). Aspetteranno la quarantena, cioè 40 giorni di separazione dal gruppo, in modo che le ovaiole possano abituarsi a loro vedendoli tutti i giorni e loro crescere e imparare a difendersi. Ma, confesso, li faccio uscire tutti i giorni quando ho un po’ di tempo libero sotto mia stretta sorveglianza.

Le gatte del vicino sono ancora qui con i loro cuccioli. Mi sento fortunata a poter assistere alla loro crescita, al rapporto con la mamma, alle loro scoperte, alle loro lotte e alle loro conquiste. Rallegra il cuore e mi fa sentire di appartenere alla Natura. Niente elucubrazioni mentali, solo la vita!

 

Ti potrebbe interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *