Maggio: assenza

Dovremmo essere qui a parlare dell’orto estivo, della raccolta dei carciofi, del grano che non c’è e dei vari problemi legati al clima e alle semine tardive.

Invece questo maggio vede la mia assenza assoluta nel campo.

Problemi seri di salute mi costringono a prendermi cura di me stessa, ad accudirmi come un piccolo seme prezioso che contiene la Vita.

Per questo ultimamente non mi è possibile scrivere con continuità o rispondere tempestivamente ai vostri commenti.

Nella speranza di tornare presto, grazie per la vostra comprensione.

 

 

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *